Grand Hotel Excelsior
 
Caterraduno 2018
Torna l'appuntamento con il Caterraduno e le “bande” di Caterpillar
 
28-30 Giugno 2018

Torna a Senigallia la kermesse di Radio2, che quest’anno taglia il traguardo delle venti edizioni, delle quali tredici sulla Spiaggia di Velluto

Sta per alzarsi il sipario sull’edizione 2018 del CaterRaduno, che per il tredicesimo anno consecutivo si svolgerà a Senigallia, dal 28 al 30 giugno. Un appuntamento davvero molto importante quello di quest’anno, che vede la kermesse di Radio2 tagliare il prestigioso traguardo delle venti edizioni.

E a Senigallia, non c’è neanche bisogno di dirlo, è già iniziato il conto alla rovescia nella febbrile attesa di riabbracciare i grandi amici di Caterpillar – da Massimo Cirri a Sara Zambotti, da Paolo Labati a Marta Zoboli, fino a Filippo Solibello, Marco Ardemagni, Claudia De Lillo e Cinzia Poli – e accogliere nel migliore dei modi lo splendido popolo del Cater.

Il programma, che come sempre vedrà intrecciarsi le due grandi anime della manifestazione, quella musicale e quella solidale, è stato presentato questa mattina nella sala giunta del Comune di Senigallia, in collegamento via skype con la redazione di Caterpillar. Un programma che conferma proposte di grande qualità, come il CaterRaduno ci ha abituati, e che vedrà protagonisti artisti di primo piano del panorama musicale di italiano come Edoardo Bennato, i Negrita e Arisa.

"Per noi – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – è un grande onore festeggiare i vent’anni del CaterRaduno a Senigallia. In questi anni abbiamo costruito iniziative che si sono radicate e diventate prassi, abbia fatto transitare concetti che sono divenuti patrimonio collettivo, il tutto sempre accompagnato dal divertimento intelligente, l’impegno nel campo della solidarietà e la grande musica italiana. Siamo già certi che anche questa edizione sarà un grande successo".

"Venti anni sono tanti – aggiunge Renzo Ceresa – e non ci sono molte altre manifestazioni in giro per l’Italia che hanno questa longevità. Anche questa edizione del CaterRaduno sarà imperniata sui suoi due punti cardine: dare vita a una grande festa collettiva e mettere al centro il tema della solidarietà. I fondi che raccoglieremo quest’anno andranno a finanziare un progetto nazionale di Libera: l’istituzione di una linea telefonica per chi segnala fenomeni di criminalità".

"Un progetto importante – spiega don Paolo Gasperini di Libera – perché dobbiamo rendere sempre più sensibili i territori ai fenomeni criminali e, allo stesso tempo, sostenere e proteggere chi li denuncia"

L’evento prenderà avvio il 28 giugno, alle ore 18,30 da Piazzale della Libertà, con la prima diretta su Radio2 di Caterpillar. Alle ore 21,30, poi, al teatro La Fenice andrà in scena "Eureka", spettacolo di Athletic Dance Theatre della Compagnia Kataklò: uno show a quadri eterogeneo il cui cuore pulsante è rappresentato dalle straordinarietà fisiche ed espressive di cinque performer, già applauditi dagli spettatori di tutto il mondo in Puzzle.

Il 29 giugno, la lunga giornata del Cater inizierà alle ore 6 con il tradizionale concerto all’alba, che quest’anno vedrà esibirsi Arisa. L’evento sarà trasmesso in diretta di Caterpillar. Alle ore 7,45, invece, si terrà il saluto al sole collettivo, il rito propiziatorio per il CaterRaduno. Nel pomeriggio, alle ore 18,30, nuova diretta da Piazza della Libertà in attesa del concerto dei Negrita, in programma alle ore 22 al Foro Annonario (Biglietto di ingresso I settore 12 euro, II settore 8 euro: parte del ricavato verrà devoluto all’associazione Libera. I biglietti sono già acquistabili sul www.ticketone.it e in tutte le biglietterie Amat inclusa la biglietteria del teatro La Fenice).

Il 30 giugno, infine, alle ore 11 al teatro La Fenice, si terrà lo spettacolo "Le risorse umane". Un comico satirico, il direttore del canale All news della Rai, una sociolinguista dell’Accademia della Crusca, il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana e altri ancora, insieme, per raccontarci come vivremo attraverso sei monologhi di dieci minuti, introdotti dai conduttori di Caterpillar e di CaterpillarAm e illustrati live da Cinzia Poli. Nel pomeriggio, alle ore 18,30, in piazza Garibaldi torna un altro divertente appuntamento: il flash mob bandistico-canoro "Banda Libera" per raccogliere fondi a favore di Libera. Con don Tonio Dell’Olio e sotto la direzione della Banda Osiris, i cittadini saranno chiamati all’esecuzione di "Vengo anch’io. No tu no". Il gran finale alle ore 22, al Foro Annonario, con il concerto di Edoardo Bennato (ingresso gratuito).

L’edizione 2018 del CaterRaduno è sostenuta da alcuni main sponsor: Camera di Commercio di Ancona, Eni, Coop e Ricola. Dal 28 giugno al 1° luglio, dalle ore 18 alle ore 24, Eni organizzerà alla Rotonda a Mare laboratori per bambini dedicati al tema dell’innovazione. Nell’ambito della Rotonda, poi, si terrà tutte le sere il Cater Aperitivo sulla terrazza e il Cater Stelle, con l’osservazione del cielo dalla cupola guidata da esperti. A cura della Coop, il 29 giugno, alle ore 11 a Palazzetto Baviera, sarà organizzato un convegno intitolato "Buon fine allo spreco!": "L’obiettivo – spiega Luigi Giampaoletti, presidente di Coop della zona di Ancona e provincia – è rendere ancora più consapevoli i cittadini sulla possibilità di ridurre gli sprechi alimentari, che deve diventare una priorità per motivi ecologici, economici ed etici sia da parte di tutti". Allo stand promozionale giallo di Ricola, allestito in piazza del Duca, sarà possibile registrarsi per partecipare alla Caccia al Tesoro in chiave Ricola, che si terrà in spiaggia il 30 giugno, alle ore 16,30 e che prevede naturalmente golosi e benefici premi in palio.

 

 
NEWSLETTER
RESTA AGGIORNATO!
RICEVI SCONTI ESCLUSIVI E PROMOZIONI
DAL GRAND HOTEL EXCELSIOR
ISCRIVIMI!
 
Grand Hotel Excelsior
SENIGALLIA
 
 
Web Margeting: COMPUTER PLUS srl